Roland Sands strikes again


RSD's KTM 525

Fino a qualche tempo fa mi sarebbe venuto da dire: "piscio sui pomponi e sui cilindri dispari". Non parliamo poi del raffreddamento a liquido e dell'iniezione elettronica... Ma, fosse stato ancora il caso di ribadirlo, basta un bel giro sui tornanti della Sabina, come quello di domenica scorsa, e capisci che con diavoletti così c'è poco da scherzare.... Inazuma di papà tuo, mamma mia quanto pesi! Roland Sands dice di questa sua ultima realizzazione "This one is street legal, ultra-light and has just enough horsepower to get you in trouble"...  Ecco, ero preoccupato.











http://www.rolandsands.com/blog/31/ktm-525-exc

Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

2 comments:

  1. Bè, se vuoi fare i traversi con la gambetta fuori è sicuramente meglio l'originale ;)
    Però è una trasformazione cmq interessante.... ma in molti sono arrivati prima di lui !
    A cominciare da CCM con la CR40, ma anche altri ancora (vedi anche il "nostro" Borile).
    Questa è un pò più..."cool" come direbbero gli americani !!!! :))
    Per chi non ce l'ha (un Mono Motard) è da prendere !!!

    ReplyDelete
  2. Niente gambetta... Sono troppo vecchio per queste cose.
    Conosco gli antefatti... Tutti piuttosto costosi, per quanto fascinosi. E del resto Mr. Sands non credo sia economico.
    E allora si prenda ben il motard... Ma ce lo si caffettizzi in casa, che è assai più cool!

    ReplyDelete

Unsigned comments and comments containing links will be removed.
I commenti non firmati e quelli che contengono links saranno rimossi.