Readers' rides: Ray's Buell Bobber



Ray Chang builds custom bobbers and cafe racers in Taiwan and Hong Kong with the brand Motor Shows. The hardtail bobber I'm showing you today is coming from Hong Kong and it's a very unusual solution for a Buell engine. It's certainly not the kind of bike I usually feature on the Inazuma Cafe, but I liked the overall basic style of this custom work and, for once, the original idea of putting a Buell engine in a hardtail frame. More specs in the rest of this post.

Ray Chang costruisce bobber e cafe racer artiginali a Taiwan e Hong Kong con il marchio Motor Shows. Il bobber su telaio rigido di oggi viene da Hong Kong e rappresenta una insolita soluzione per un motore Buell. Non è certamente il tipo di moto che normalmente appare all’Inazuma Cafe, ma me ne è piaciuto lo stile essenziale e, per una volta, l'idea originale di mettere un motore Buell in un telaio hardtail. Altre specifiche nel resto di questo post.


The engine is 1200 cc Buell 2002 with polished intake ducts, fuelled by an “E” S&S carb. The belt drive final transmission has been converted to a chain drive. The fuel tank comes from a Sportster while the oil tank was modified from fire extinguisher. The 2" stainless steel exhaust is entirely handmade and the muffler is hidden. Several details are T6 billet and brass engraved. Custom stainless steel fenders and support are also handmade. The triple tree is T6 billet as well, and supports a 2008 Yamaha R1 fork. The front brake is by EBC: 320 dual floating disc bitten by two 6-piston calipers.

Il motore è un Buell del 2002 di 1200 cc con condotti di aspirazione lucidati, alimentato da un carburatore S&S "E". La trasmissione finale a cinghia è stato sostituita con una trasmissione a catena. Il serbatoio del carburante viene da una Sportster mentre il serbatoio dell'olio è stato ricavato da un vecchio estintore. Lo scarico in acciaio inox da 2" è realizzato interamente a mano ed il terminale è nascosto. Numerosi dettagli sono in lega T6 ed ottone, ricavati dal pieno. I parafanghi sono in acciaio inox battuti a mano ei supporti sono artigianali. Piastre e cannotto sono in T6 ricavati dal pieno e supportano una forcella Yamaha R1 del 2008. Il freno anteriore è un EBC: due dischi flottanti da 320 morsi da due pinze a 6 pistoncini.







Contact Ray Chang at Psychomotor1@gmail.com


Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 comments:

Post a Comment

Unsigned comments will be removed / I commenti non firmati saranno rimossi.