TTT by Orazio Rocket



TTT stands for Triskell Triumph Trident, where the Triskell is precisely the symbol shown on the numberplate of the Orazio's bike. The original esoteric meaning of the Triskell is rather obscure, but it is generally accepted that for the Celts people, and in terms of symbolism, it represents the movement of the sun. It’s hence a positive solar symbol, in some ways similar to the swastika's meaning in Far East. The Triskell, or Triskel or Trikelion is the popular symbol of the island of Mann, home of the Tourist Trophy, as well as the symbol of Sicily, or “Trinacria”, in fact. Playing on this dualism, on his Sicilian origin and his passion for motorcycling, my friend Orazio thus chose the name and symbol of the Triskell for his beloved Triumph Trident, just rebuilt in his garage in Catania. I don’t think it's a mystery that I'm not a huge fan of the Triumph Trident liquid cooled. But this time I think Orazio did a really good job (and it is not yet necessarily completed). And then, as he himself said when he published my bike on his blog, quoting Andy Warhol: "In the future , everyone will be world-famous for 15 minutes". Ahaha. 

TTT significa Triskell Triumph Trident, dove il Triskell è appunto il simbolo sulla tabella portanumero della moto di Orazio. L’originale significato esoterico del Triskell è piuttosto oscuro, ma è comunque generalmente accettato che presso le popolazioni celtiche, e in termini di simbolismo assoluto, rappresenti la stilizzazione del movimento del sole. E’ quindi un simbolo solare positivo, per certi versi di significato analogo a quello orientale della svastica. Il Triskell, o Triscele o Trikelion è il famoso simbolo dell’isola di Mann, patria del Tourist Trophy, nonché il simbolo della Sicilia, o Trinacria, appunto. Giocando su questo dualismo, le sue origine sicule e la sua passione per il motociclismo, il mio amico Orazio ha scelto così il nome ed il simbolo del Triskell per la sua amata Triumph Trident, appena completata, in modo rigorosamente artigianale, nel suo garage di Catania. Che io non sia un fan sfegatato delle Triumph Trident raffreddate a liquido non credo sia un mistero. Ma questa volta Orazio mi pare abbia fatto davvero un buon lavoro (peraltro non necessariamente definitivo). E poi, come lui stesso disse quando pubblicò la mia moto sul suo blog, citando Andy Warhol: “In futuro, chiunque sarà famoso per 15 minuti". Ahaha. 

Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

2 comments:

Unsigned comments will be removed / I commenti non firmati saranno rimossi.