Z400 "Six days" by Officine Sbrannetti



Officine Sbrannetti decided to turn this old Kawa Z400 in an aggressive off road from the seventies, and, in order to do that they merged into their build several parts from an Iconic KTM 250 GS and several recovered components. The result is this nice custom scrambler that, other for its real origin, could be easily taken for an original vintage bike used in the film “On any Sunday”. Check out the details in the rest of the post.

Officine Sbrannetti ha deciso di trasformare questa vecchia Kawa Z400 in una fuori strada aggressiva degli anni settanta, e, per farlo hanno fuso nella loro realizzazione più parti di un’iconica KTM 250 GS e numerosi componenti di recupero. Il risultato è questa bella scrambler custom che, se non fosse per le sue vere origini, potrebbe essere facilmente presa per una moto d’epoca originale utilizzata magari nel film "Ogni maledetta domenica". Scopritene i dettagli nel resto del post.



Main specifications. Suspensions: KTM250GS rear shocks and modified fork (extended length, new hydraulics). Exhausts: entirely handmade from Suzuki GT 380 and Suzuki GN400 pipes. Handlebar: unknown make enduro bar. Gauge: adapted from a Fantic Trial. KTM 250GS front light. Export Benelli 50 3v rear light. Custom fenders: cut, brushed and adapted with the aid of plates from an old picnic table. Bodywork painted in house: KTM250GS tank and seat, modified to fit the frame. Tires: Continental Twinduro, street legal. Side panels: cut from a sheet of stainless steel, hand brushed, handpainted and aged. Two Dell'Orto carburetors from a Ducati Pantah. Electrical system simplified and fit in a custom box hand cut and welded. The box hosts the ignition key, button and the switch for lights.



Principali specifiche. Ciclistica: ammortizzatori post. KTM250GS enduro, forcella originale allungata con spessori e tarata con olio di diversa gradazione. Scarico: interamente realizzato a mano con curve per cancellate e vecchi tubi provenienti da scarichi di Suzuki GT 380 e Suzuki GN400. Manubrio: enduro con traversino di provenienza ignota. Strumentazione: Fantic trial tagliato, sagomato e riposizionato al posto dello specchietto retrovisore. Fanaleria: ant. KTM 250GS / Post. Benelli Export 50 3v. Parafanghi: tagliati, spazzolati e riadattati con l'ausilio di piastre provenienti da un vecchio tavolo da pic-nic. Carrozzeria verniciata in house: serbatoio e sella KTM250GS modificati per adattarli al telaio. Pneumatici: Continental twinduro nelle misure libretto. Tabelle portanumero: ricavate da un foglio di acciaio inox, spazzolate a mano e decorate a pennello. Verniciatura invecchiata. Alimentazione: coppia carburatori Dell'Orto di provenienza Ducati Pantah. Impianto elettrico riposizionato all'interno di box artigianale tagliato e saldato. Il box accoglie chiave, tasto accensione e interruttore luci.




Thanks to Jody Basso of  Officine Sbrannetti  (La Spezia) for sharing with Inazuma

Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 comments:

Post a Comment

Unsigned comments and comments containing links will be removed.
I commenti non firmati e quelli che contengono links saranno rimossi.