CB350 Twin by Klassik Kustom




1973 Honda CB 350 K4 by Klassik Kustom - Dortmund, Germany

Jan X Schulte-Meyer, the man behind Klassik Kustom, has been so kind to share his last build with Inazuma Cafe, and here we have all the details... / Jan X Schulte-Meyer della Klassik Kustom di Dortmund ha voluto condividere con l'Inazuma Cafe la sua ultima realizzazione, ed eccone tutti i dettagli...




"The bike came in original condition to my garage – Jan says - the engine wasn’t running as well as it can be… I overhauled the whole engine. So another FlowStyle idea came to my mind. I got some real nice and very low Koni shocks (280mm), with a nice performance, but I had to make them fit, cause they were not meant to be on this ride. I did the same with the forks and the bike was lowered by 5cm. Some clipons, a tractor light and a CNC fork stem went to the front. The wiring is completly new and wired to a minimum – i used only small and modern elements, like LED lights and the motogadget speedo. I transformed a Yamaha seat to an antique look and made it fit on the shortend frame. I changed the cyan gastank and sidecovers to a nice maroon-red set to make the look more deluxe. Nice Firestone tyre in the back with 4.00 inch width and a smaller 3.25 inch Mitas tyre in the front do a nice handling. For a good sound I added a supershort exhaust system. For a good riding position I made some changes to get the Tarozzi rearset to the right position. The result is a nice handling low machine, meant to make you feel free! "


"La moto è arrivata nel mio garage in condizioni originali. - dice Jan - Il motore non funzionava come avrebbe dovuto... L'ho interamente revisionato. Quindi mi è venuta in mente un'altra idea FlowStyle. Avevo davvero una bella coppia di ammortizzatori Koni molto bassi (280 millimetri), di buone prestazioni, ma ho dovuto intervenire per adattarli perché non erano destinati a questo moto. Ho fatto lo stesso con la forcella e tutta la moto è stata abbassata di 5 centimetri. Semimanubri, faro recuperato da un trattore e piastre lavorate al CNC e cablaggio elettrico semplificato e completamente... Ho usato solo componenti piccole e moderne, come le luci a LED e il tachimetro Motogadget e ho trasformato una sella Yamaha per ottenere un aspetto vintage, montata poi sul telaio che ho accorciato. Ho cambiato il serbatoio ciano e i pannelli laterali scegliendo un bel colore marrone rossiccio per ottenere un aspetto più elegante. Un bel pneumatico Firestone al posteriore con larghezza di 4 pollici e uno più piccolo Mitas da 3,25 pollici all'anteriore per assicurare manegevolezza. Per avere un bel suono ho aggiunto un sistema di scarico cortissimo. Per ottenere una buona posizione di guida ho fatto alcune modifiche e ho spostato gli attacchi delle pedane Tarozzi. Il risultato è una bella macchina bassa pensata per sentirsi liberi! " 


Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 comments:

Post a Comment

Unsigned comments and comments containing links will be removed.
I commenti non firmati e quelli che contengono links saranno rimossi.