Honda FMX... by FMW



2005 FMX650 "Menstrual" by Fugar Metal Worker - Ancona, Italy

Photos by Ruben Lagatolla

Many riders compare their bikes to beautiful ladies. Well! This build, based on a Honda FMX, unfortunately it’s right ‘in those days’ when hormones go crazy and the mood becomes a bit irascible. May be because the look of the stock bike has never been really appreciated, may be because the Honda Dominator donated her sister a less powerful engine... But now, in this particular ‘period’ she’s got her revenge... She turned red, you know... But not because of the shame, her sharp chassis is the evidence, her swing arm, now reinforced by a truss, and her engine, now that the flow is abundant, has been vitamin-enriched with new exhaust system and power supply... So, dear Ladies, do you have your stuff? We guys have ours! And hence there is no point to spend the weekend sitting quietly at home waiting for your kindness. We better get down to the garage and ride the beautiful Honda Menstrual... She never says no...” That's the way Fugar introduces his last build.

Ecco come il Fugar presenta la sua ultima creatura... “Molti motociclisti paragonano le proprie moto a belle signore. Beh!... Questa special su base FMX purtroppo è proprio ‘in quei giorni’, quando gli ormoni impazziscono e il caratterino diventa un pochino irascibile. Forse è perché l'aspetto del modello base non è mai stato preso in considerazione, forse perché la sorella Dominator gli ha donato un motore meno potente... Ma adesso, in questo particolare ‘periodo’ lei ha la sua rivincita... Si è fatta rossa, si sa... Ma non dalla vergogna, lo dimostra la sua ciclistica affilata, il suo forcellone, ora capriato, il suo motore, ora che il flusso si fa copioso, è stato vitaminizzato con nuovo impianto di scarico e di alimentazione... Insomma, care signorine. Voi avete le vostre cose? Noi maschietti abbiamo le nostre! Quindi è inutile starsene a casa buoni buoni nel weekend sperando nella vostra benevolenza... Tanto vale scendere in garage e cavalcare la bella Honda Menstrual... Lei non dice mai di no...” 




With the FMX 650, in 2005 Honda wanted to make the supermotard fun accessible to everybody. The engine was the single cylinder air cooled four stroke of 644 cc which powered the NX Dominator in the 80’s and 90’s and later the SLR650 and Vigor. None of these bike has ever been good looking or fashionable, but talking about effectiveness and reliability, these models were unbeatable. The FMX made no exception. Power output was a moderate 37 hp as emphasis was on torque where a decent 52,3 Nm was available at only 4,500 rpm. These modest figures, compared to the more powerful Domy, were due to the need to comply with the new European anti pollution standards. However, technical components and ridability of the FMX were one step beyond compared to the ancestors Domy and SLR: the aluminium spoke rims, Renthal handlebar, inverted 45 mm forks and the front floating disk brake are a good example of this. And Mr. FMW confirms that, with just few adjustments, and without recurring to Cosworth's engineers, the engine can easily express all its potential, reaching at least the 45 hp of the Dominator

Con la FMX 650 del 2005, la Honda voleva rendere il divertimento della classe supermotard accessibile a tutti. Il motore era il monocilindrico di 644 cc raffreddato ad aria della ben più famosa e longeva NX Dominator degli anni '80 e '90 e, più tardi, della SLR650 e Vigor. Nessuna di queste moto è mai stata un prodigio di bellezza o veramente di moda, ma parlando di efficacia e affidabilità, questi modelli hanno fatto la storia. L’FMX non ha fatto eccezione. La potenza era si soli 37 CV poiché l’enfasi era tutta sulla coppia, i cui acctabili 52,3 Nm erano disponibili a soli 4500 giri. Queste cifre modeste, rispetto alla più potente Domy, erano dovuti alla necessità di conformarsi alle nuove norme antinquinamento europee. Tuttavia, la componentistica e guidabilità della FMX erano un passo avanti rispetto alle antenate Domy e SLR: cerchi a raggi in alluminio, manubrio Renthal, forcella rovesciata da 45 millimetri e freno a disco flottante anteriore ne sono un buon esempio. E il signor FMW conferma che, con pochi aggiustamenti, e senza ricorrere agli ingeneri della Cosworth, il motore può facilmente esprimere tutto il suo potenziale, raggiungendo senza problemi almeno i 45 CV della Dominator.





Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 comments:

Post a Comment

Unsigned comments will be removed / I commenti non firmati saranno rimossi.