X1 by Simone Conti Motorcycles


When I saw this bike, calling the builder, Simone Conti, to get some pics and details was a matter of a flash. 
Quando ho visto questa moto, chiamarne il costruttore Simone Conti per avere foto e dettagli è stata questione di un attimo.



To build this incredibile bike around a Buell X1 engine, Simone Conti started from scratch. He built a steel custom frame, a self designed and stylish swingarm (17 kg both components) mounted a complete Ducati 1098 front end, and built a very personal handmade aluminium bodywork with a 11 lt. tank. The aluminium end-bit under the engine works as oil tank. The rims are coming from a Ducati 999… The rest was entirely made in-house. The result is a unique motorcycle which weights only 169 kg. When we talk about specials, this is the one. 

Per costruire questa moto incredibile intorno a un motore Buell X1, Simone Conti è partito da un foglio bianco. Ha costruito un telaio in acciaio, un particolarissimo forcellone autoprogettato (le due componenti pesano solo 17 kg), ha montato un avantreno completo Ducati 1098, e ha realizzato a mano una carrozzeria molto personale in alluminio con un serbatoio da 11 litri. Il puntale in alluminio funge da serbatoio dell'olio. I cerchi provengono da una Ducati 999... Tutto il resto è stato realizzato interamente in-house. Il risultato è una e moto unica di soli 169 kg. Quando si parla di speciali con la S maiuscola, si parla di questo. 







Simone Conti Motorcycles is based in Sassuolo (Modena) in the very heart of the motor valley. The introduction to the Facebook page says: "SCM, special bikes for insane people"... / Simone Conti Motorcycles ha sede a Sassuolo (Modena) nel cuore della motor valley. L'introduzione alla pagina Facebook recita: "SCM, special per malati mentali" ...




With this bike Simone also scored a particular record at Inazuma Cafe: he is the one and the only to have provided the editor with 61 pictures of his build... Quite a good sample to make a good article!

Con questa moto Simone ha anche segnato un particolare record all'Inazuma Cafe: è l'unico e il solo ad aver fornito all'editor ben 61 foto della sua creazione... Un discreto campione per farci un buon articolo!


Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 comments:

Post a Comment

Unsigned comments and comments containing links will be removed.
I commenti non firmati e quelli che contengono links saranno rimossi.