Readers' rides: John's CX



John Thompson's 1981 CX500 cafe racer BBCR style 

"Honestly 6 months ago I didn’t even know about the Honda CX500’s. I was looking for a winter project for my daughter to work on and after seeing some café racer conversions locally we decided that would be a fun project to tackle. My daughter picked up a 1981 Honda CM400 and I found a 1981 Honda CX500. Both bikes were great garage finds as they were very clean and had low miles (13K). I spent hours searching the internet for ideas and my first thought was to do the traditional “café” build with the hidden battery and custom seat, nothing too extreme. But after cutting the frame down and looking at what would be the final look, I wasn’t’ too excited and with winter just starting I had more time to do what I really thought would be exciting…. the Mono Shock!! I stumbled upon BBCR (Barn Built Café Racer) and after taking with them I decided I would purchase the “bobber” kit from him and build the bike I really wanted. I have to say cutting the back frame off was a bit scary but the results are very rewarding. After removing the rear frame I had a lot of electrical components that need to be relocated, including the battery. I upgraded the battery to the Ballistic EVO2 8 cell which was small enough to tuck into the custom battery box which was installed below the motor where the dual kickstand use to be. All other electrical components were relocated to their new spot either by shortening or lengthening the wires while still maintaining the factory connections. I wanted to enhance the engine but still keep it classic looking so I decided to go with a semi flat back power coating which was professional handled by Slackers Garage Shop in Grand Rapids, MI. With the motor just getting broken in at 13k miles I didn’t do any major updates assuming there is still allot of miles to enjoy before anything was needed to be done. The stock exhaust was replaced with the throaty MAC 2 to 1 which sounds great and increases the throttle response. After installing the exhaust and filter pods, the carbs were then rejetted to handle the mods. New Shinko shoes, handle bars, LED rear lights, dual headlights and speedo were also installed to give this beauty a fresh look before she hits the road or new home. This was a challenging winter project but I’m glad I found the CX500 and seen what a classic machine it is. I plan to ride it a little with my daughter when her project is complete and then both bikes will be ready for their new owners."

"Onestamente, sei mesi fa non sapevo molto dell’Honda CX500. Ero alla ricerca di una moto da realizzare per mia figlia durante l’inverno, e dopo aver visto alcune trasformazioni Café Racer a livello locale, abbiamo deciso che sarebbe stato un progetto divertente da affrontare. Mia figlia ha scelto un Honda CM400 del 1981 e io ho trovato una Honda CX500 dello stesso anno. Entrambe le moto sono stati degli ottimi affari, in buone condizioni e basso chilometraggio (13.000 miglia). Ho passato ore a cercare su internet delle idee e il mio primo pensiero è stato quello di realizzare una tradizionale "café" con la batteria nascosta e sella artigianale: niente di estremo. Ma dopo aver tagliato il telaio e immaginando l'aspetto finale, non ero particolarmente soddisfatto… E con l'inverno appena iniziato avrei avuto il tempo di fare quello che pensavo sarebbe stato davvero interessante... Un mono posteriore!! Sono incappato nei progetti di BBCR (Barn Built Café Racer) e dopo aver preso contatti con loro ho deciso di acquistare il kit "bobber" e costruire la moto che volevo. Devo dire che tagliare via tutto il telaio sin dal trave centrale è stato un atto di coraggio, ma i risultati sono stati gratificanti. Dopo aver completamente rimosso il telaio posteriore avevo un sacco di componenti elettrici da spostare, compresa la batteria. L’ho sostituita con una EVO2 Ballistic 8 celle, abbastanza piccola da infilare nella scatola che mi sono costruito e installato sotto il motore, al posto del cavalletto centrale. Tutti gli altri componenti elettrici sono stati spsotati accorciando o allungando i cavi e mantenendo le connessioni di fabbrica. Volevo migliorare il motore, ma mantenerne l’aspetto classico. Così ho deciso per una verniciatura a polvere nera, realizzata professionalmente dallo Slackers Garage Shop di Grand Rapids, MI. Con un motore di soli 13.000 miglia non ho fatto grossi aggiornamenti, assumendo di poter percorrere molte miglia prima che ci fosse bisogno di intervenire. Lo scarico di serie è stato sostituito con il gutturale MAC 2 in 1, che suona alla grande e aumenta la risposta al comando del gas. Dopo aver installato i nuovi filtri aria, ho adeguato getti e carburazione. Nuovi pneumatici Shinko, semimanubri, luci posteriori a LED, doppio faro anteriore e tachimetro sono stati installati anche per dare questa bellezza un look accattivante prima di andare su strada o trovare una nuova casa. E’ stato un progetto invernale impegnativo ma sono felice di aver scelto una CX500 e di aver potuto apprezzarne le caratteristiche. Intendo andarci un po' in giro con mia figlia quando la sua CM400 sarà finita e entrambe le moto saranno pronta per i loro nuovi proprietari."






John Thompson - Michigan, USA

Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 comments:

Post a Comment

Unsigned comments and comments containing links will be removed.
I commenti non firmati e quelli che contengono links saranno rimossi.