550 Four


1978 Honda CB550K custom built from USA

This CB550 was first disassembled and restored. The frame was modified to have a more aggressive, race-style suspension and a more forward leaning stance. The frame was sand-blasted and given a gloss black powder coat. The engine was overhauled and blueprinted with all gaskets replaced, K&N pod filters installed, carburetors tuned accordingly. All was finally repainted in factory color, while the metal case covers were polished back to new. The electrical system is new and features a simplified wiring harness: points and condensers were replaced with a state-of-the-art solid-state unit. The electric start was removed, leaving the kick start only. The battery was relocated. Tail lights and turn indicators are now LED. At front end, a CBR600RR inverted fork was installed with an oversized brake rotor. Wheels were replaced and wear Michelin tires. Brake cables and gas lines are now stainless steel made. The rear disk brake comes from a CB750. The new exhausts are MotoGPWerks "Yoshimura" 4-into-1. A race underbelly fairing with carbon fiber wrap was added and the new metal tail section is custom made. The body work was painted "Ferrari Grigio Scuro." 

Questa CB550 è stato interamente ricostruita. Le nuove sospensioni donano un assetto più sportivo e aggressivo, con proporzioni e pesi spostati sull'avantreno. Il telaio è stato sabbiato e verniciato nero a polvere. Il motore è stato revisionato e l’alimentazione interamente rivista con filtri K&N. Tutto è stato poi riverniciato con i colori di fabbrica, mentre i coperchi in metallo sono stati lucidati e riportati al nuovo. L'impianto elettrico è nuovo e dotato di un cablaggio semplificato: i condensatori sono stati sostituiti con una moderne unità a stato solido. L'avviamento elettrico è stato rimosso, lasciando solo l’avviamento a pedale. La batteria è stata spostata. Luci posteriori e indicatori di direzione sono ora a LED. L’avantreno vanta adesso una forcella rovesciata CBR600RR e dischi freno maggiorati. Cerchi e raggi sono stati sostituiti e indossano pneumatici Michelin. I tubi freno e dell’acceleratore sono ora in treccia di acciaio. Il freno a disco posteriore è di origine CB750. I nuovi scarichi sono MotoGPWerks "Yoshimura" 4-in-1. E’ stato aggiunto un puntale in fibra di carbonio e un codino in metallo artigianale. La carrozzeria è stata finita in color "Ferrari Grigio Scuro". 














Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 comments:

Post a Comment

Unsigned comments will be removed / I commenti non firmati saranno rimossi.