The Grenade


Honda Vigor 650 by Officine Sbrannetti: "La Granata"

In the Sbrannetti team's mind, the placid Honda Vigor had to become skinny, narrow, nimble, snappy and elusive in the daily city traffic. In addition, the bike would have been able to face all kind of tricky terrains and become the final weapon of her lucky owner. The build, indeed, involved every aspect of the motorcycle, starting from the rear frame, cut and rebuilt to obtain a vintage look, and to follow the lines of the new 1970's KTM fuel tank, modified to fit the frame like a glove. The power needed came from the installation of a new complete exhaust system, custom made by Mass Moto, working together with the Dynojet Stage 3 kit and the new high flow air filter, which brought the bike's performance to the next level. This also thanks to the considerable weight reduction and lowered center of gravity obtained by removing the stock dual underseat exhaust which weighed, alone, more than 10 kg. The new dark brown leather seat is a custom job by LR Leather. The paintjob, in shades of chocolate and dark brown was, as usual for Sbrannetti's builds, by TP Design & Big Al. The rest of the bodywork is the handmade job made by the Sbrannetti team, including the new flyscreen hosting the nice LED spotlights. The new footpegs and the new rear brake master cylinder by Discacciati are also billet aluminium made. Nice piece of iron. 

Nell'idea del team Sbrannetti, la paciosa Honda Vigor doveva diventare magrissima, stretta, agile, scattante e imprendibile nel traffico di tutti i giorni. Doveva avere pneumatici adatti anche ad affrontare terreni insidiosi e trasformarsi nell'arma totale del suo fortunato proprietario. La preparazione ha coinvolto davvero ogni aspetto della motocicletta a partire dal telaio posteriore, tagliato e ricostruito in tubi per ottenere un look vintage e seguire le linee del nuovo serbatoio di origine KTM anni '70, modificato per calzare a pennello. Il "pepe" in più è stato assicurato dall'impianto di scarico completo Mass Moto realizzato appositamente che, abbinato al kit Dynojet Stage 3 e al filtro aperto hanno portato la reattività e lo spunto della moto a un nuovo livello. Ciò grazie anche alla notevole riduzione di peso e allo spostamento del baricentro verso il basso ottenuto eliminando il doppio scarico alto di serie che, da solo, pesava più di 10 kg. La nuova sella in cuoio testa di moro molto scuro è opera di LR Leather. La verniciatura, nei toni del cioccolato e testa di moro, è stata, come è ormai abitudine per i lavori di Sbrannetti, opera della coppia TP Design & Big Al. Il resto della carrozzeria in allumiino è invece opera artiginale di Sbrannetti, con il flyscreen che ospita i bei faretti polielissoidali a led. Nuove sono anche le pedane in alluminio realizzate dal pieno e la pompa freno posteriore Discacciati al posto dell'ingombrante pompa di serie. Bel ferro. 















Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 comments:

Post a Comment

Unsigned comments will be removed / I commenti non firmati saranno rimossi.