Ventus 13


Suzuki GN 400 flat tracker by Ventus Garage

For many aspects, the Suzuki GN400 is a perfect donor bike for a classic custom project. It has everything you want from a decent base. It has big size single engine that sounds beautifully, it is simple in its construction and has nice lines off its frame. The biggest modification in Ventus 13th build was a full swap of the front upside down forks and spoked wheels from Aprilia. USD were obvious upgrade in the performance of the bike but getting the same size spoked wheels is the thing that Ventus loved in the look of their “13”. Rims were painted in matt grey. Spokes where chromed and to got a proper grip on the track with the pair of Dunlop K180 shoes. Front brake now has a bigger 280mm disk while the back drum brake had to be replaced with a more effective disk brake. According to the builders, that was not easy because they had to install whole braking system with hydraulic Nissin master cylinder and modify a brake lever. After fitting the triple clamps from Aprilia they mounted on it the 5 ½ headlight. Accel handlebar with Renthal grips and new master cylinder resulted in line with the flat track style, when central unit from Motogadget model Motoscope Tiny gave the final touch that Ventus Garage was looking for. A lot of work was performed on the engine that was stripped down to be glass blasted to get the awesome natural gray color of the metal. During the process the engine was completely overhauled and a brand new Mikuni carburetor with pod filter were installed. The stainless steel exhaust was built from scratch by Devils Garage based on Ventus design. The subframe was modified with the usual back loop which had to be a base for the custom built fiberglass duck tale and in the same time fits a led taillight. Ventus put lot of effort to get the frame to the perfection by sanding back all the imperfection from the factory like rough welds which were all properly covered by powder coat paint in graphite matt. At this point, the original tank was no longer appropriate for the style of the bike and a Yamaha XS400 fuel reservoir resulted to be the best solution. The Frozen Grey Metallic Matte painting is a BMW shade. 

Per molti aspetti, la Suzuki GN400 è una moto perfetta per un classico progetto custom. Ha tutto ciò che si desidera da una base decente. Ha un moncilindrico di buone dimensioni che suona magnificamente, è semplice nella costruzione e ha linee piacevoli. La più grande modifica della tredicesima opera di Ventus è stata la sostituzione completa della forcella con una di tipo invertito e l'aggiunta delle ruote a raggi, tutto Aprilia. La soluzione USD ha palesemente migliorato nelle prestazioni della moto, ma l'installazione delle ruote a raggi è la cosa che Ventus ha amato di più della loro "13". I cerchi sono stati verniciati in grigio opaco e i raggi cromati. Per avere il grip necessario, le nuove scarpe sono Dunlop K180. Il freno anteriore ora ha un disco più grande da 280 mm mentre il freno posteriore è stato sostituito con un freno a disco più efficace. Secondo i costruttori, non è stato facile, perché hanno dovuto installare l'intero sistema di frenatura con la pompa idraulica Nissin e realizzare la leva del freno. Dopo aver montato le tre pinze di Aprilia, hanno montato il faro anteriore da 5 ½. Il manubrio Acceler con manopole Renthal e la pompa freno sono in perfetto stile flat track, mentre il Motogadget Motoscope Tiny ha dato il tocco finale. Molto lavoro è stato eseguito sul motore che è stato smontato per essere sabbiato e riguadagnare il grigio naturale del metallo. Durante il processo il motore è stato completamente revisionato e sono stati installati un nuovo carburatore Mikuni con filtro conico. Lo scarico in acciaio inossidabile è stato costruito da zero da Devils Garage su design di Ventus. Il telaio sottosella è stato modificato con il consueto anello posteriore che funge anche da base per il codino in fibra di vetro costruito su misura, e - allo stesso tempo - contiene il fanale posteriore a led. Ventus si è impegnata molto per pulire il telaio da tutte le imperfezioni della fabbrica come le saldature grossolane, e tutto è stato adeguatamente coperto dalla verniciatura a polvere in grafite opaca. A questo punto, il serbatoio originale non era più appropriato per lo stile della moto e un componente Yamaha XS400 è risultato la soluzione migliore. La tinta Frozen Gray Metallic Matte è stata selezionata dalla gamma BMW. 
















Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 comments:

Post a Comment

Unsigned comments and comments containing links will be removed.
I commenti non firmati e quelli che contengono links saranno rimossi.