Ebyay's 999 Custom


At Inazuma cafe this kind of bikes are featured rarely. If it happens, it’s because the editor is one of the few who really liked this model when it was introduced in 2002.
According to the builder, Ebyay in Reno (Nevada), this 2004 Ducati 999 custom is much lighter than its stock incarnation… 

All’Inazuma cafe questo tipo di moto sono pubblicate assai di rado. Se succede, è perché l'autore è uno dei pochi a cui questo modello sin dalla sua discussa presentazione nel 2002. Secondo il costruttore, Ebyay di Reno, in Nevada, questa Ducati 999 custom è molto più leggera rispetto al modello di serie... 





In building this bike, Ebyay explicitly admits to have been inspired by the 999 built some time ago by Areta Americana, but he points out that his version is definitely cheaper. This 999, says the builder, “was owned by a oldy gentlemen who apparently had a lowside in the twisties and scraped up the front left side fairings and broke the rear set, that was enough damage to deem it salvaged. I bought it from a guy that was probably in his early forties who rebuilt it and used it as a commuter in Northern California...” 

Nel costruire questa moto, Ebyay ammette esplicitamente di essersi ispirato alla 999 realizzata qualche tempo fa da Areta Americana, ma fa notare che la sua versione è sicuramente più economica. Questa 999, dice il costruttore, "era di proprietà di un attempato gentiluomo che, a quanto pare, è scivolato in curva raschiando la carenatura sul lato sinistro e spezzando una pedana, cosa che ha ritenuto sufficiente a rottamare la moto. L'ho comprata da un tale, probabilmente sulla quarantina, che l’aveva riparata e l’utilizzava come commuter in Nord California...




The gas tank is carbon fibre made with a light-tec gas cap. The tail section is also custom made with lines to match the tank and includes a fiberglass seat pan, covered in high density foam upholstered with two tone vinyl by a local shop. To go along with the tail a custom exhaust designed to look like that of the Mercedes SLR with an upswept look to match the lines of the fairing. It is a true independent 2-2 exhaust and it has no crossovers. There are baffles in the pipes designed to ensure adequate backpressure. Several details of the bodywork are carbon fibre made: front fairing, ram air covers, etc... Other details are: Pazzo silver shorty adjustable levers, 6k Hid high and low beam lights, Tinted double bubble windscreen, Stainless brake and clutch lines, PSR clutch slave, Speedymoto clutch cover. 

Il serbatoio è in fibra di carbonio con tappo light-tec. Il codino è stato realizzato appositamente per accoppiarsi col serbatoio e comprende la base sella in fibra, rivestita in poliuretano ad alta densità e finita con ecopelle in due tonalità di grigio da un artigiano locale. Lo scarico custom è stato progettato con un look che richiama quello della Mercedes SLR ed in armonia con le linee della carenatura. Si tratta di un vero 2 in 2 con canali indipendenti non compensati ma con opportuni diaframmi per garantire un'adeguata contropressione. Molti dettagli della carrozzeria sono stati realizzati in fibra di carbonio: cupolino, coperchi delle prese d’aria, etc... Altri particolari sono: leve regolabili Pazzo, fari omofocali 6k Hid, cupolino in plexiglass a doppia curvatura, tubi in treccia d’acciaio per freno freno e frizione, frizione antislittamento PSR, coperchio frizione Speedymoto. 






Share this:

ABOUTINAZUMA CAFE

You are reading Inazuma Cafe: probably the best Italian, English speaking, custom/caferacer motorcycles' website. / Siete all'Inazuma Café: probabilmente il miglior sito italiano, anche in lingua inglese, in materia di moto custom/caferacer.

JOIN CONVERSATION

    Blogger Comment

0 comments:

Post a Comment

Unsigned comments will be removed / I commenti non firmati saranno rimossi.